Parma, Capitale della Cultura. Quanto è lontano il 2020?

Activity:
Anno:
2019
Autori:
Davide Dazzi, Assunta Ingenito, Luca Villaggi
Tipo di pubblicazione:
Materiali Ires ER
Istituzione:
Ires ER

Abstract
La candidatura della città di Parma come Capitale della Cultura 2020 poggia sull’idea di guardare alla cultura non come a un costo ma come ad un investimento e guardare al territorio come ad uno spazio di incontro di tradizione e innovazione e di dialogo tra i diversi attori pubblici e privati. La sinergia e la compattezza diventano elementi cruciali per il progetto Parma 2020. Dialogo, innovazione e creatività sono riconosciute essere dimensioni portanti il progetto ma al lavoro non viene dedicata la medesima centralità strategica/funzionale sebbene risulti in sottotraccia in tutti i progetti di Parma 2020. Il percorso di ricerca qui presentato si propone di investigare la distanza da colmare per rispondere pienamente alle sfide dagli obiettivi di Parma 2020 e da qui il titolo “quanto è lontano il 2020”? Quali i bisogni del territorio? Quali le fragilità e i bisogni dei lavoratori che direttamente e indirettamente appartengono alla filiera della cultura e alle attività ad essa connesse?