Area tematica: Politiche e relazioni industriali
Anno: 2014
Tipo di pubblicazione: Materiali Ires ER
Autori: Daniela Freddi; Carlo Fontani
Abstract:
I risultati di diverse recenti ricerche condotte nell’ambito della regione Emilia-Romagna, che hanno avuto come obiettivo quello di comprendere come alcune importanti filiere produttive si articolano, come si sono sviluppate nel tempo e, in particolare, in che misura siano state colpite e trasformate dalla crisi, hanno evidenziato come l’articolazione della filiera produttiva sia un aspetto di fondamentale importanza per la capacità competitiva delle medie imprese regionali, in particolare per quelle poco integrate verticalmente1. Per questa ragione le medie imprese analizzate hanno avviato una consistente razionalizzazione e strutturazione delle catene di fornitura. Come conseguenza di questi processi di mutamento della morfologia della filiera, una parte di piccole imprese della subfornitura hanno avviato ristrutturazioni significative in una logica di ampliamento di crescita dimensionale ed acquisizione di nuove fasi produttive. Tuttavia, a fianco di queste, altre hanno invece subito passivamente i mutamenti delineati, vedendo incrementare la propria fragilità.