Newsletter Cartacee

Il numero della newsletter che qui vi presentiamo segnala due importanti novità. La prima è costituita dall’indagine “Elaborazione. Esplorazione tra i lavori cognitivi in Italia”, che parte dalla riflessione su come il paradigma del lavoro contemporaneo si muova verso una crescente rilevanza del ruolo svolto dalla conoscenza, sgretolando però il lavoro stesso, rendendolo precario e disseminato. Gli Ires di Emilia-Romagna, Toscana e Veneto, con la volontà di scandagliare questo mondo lavorativo, hanno raccolto più di cento interviste qualitative a lavoratori cognitivi grazie alle quali è stato possibile realizzare un questionario on-line da diffondere attraverso una piattaforma in rete, sperimentando così un’innovata modalità di ricerca. Il sito dedicato, i social network, lo spazio per i commenti e i consigli e lo stesso que-stionario on-line rappresentano un’apertura verso un mondo lavorativo il più delle volte frantumato ed isolato, o, nel caso esso sia stabile, scarsamente coinvolto dall’azione sindacale. La ricerca, oltre a voler disegnare una mappatura di questi lavori ed una loro possibile definizione, si pone l’obiettivo di indivi-duare e rafforzare possibili percorsi di rappresentanza.
Seconda novità è l’uscita del numero 14 di ERE che potete vedere nel banner qui sopra. Tutti e tre i temi in indice costituiscono un contributo alla riflessione che speriamo venga alimentata nelle prossime set-timane. Infatti, torniamo a dare visibilità al tema della ricostruzione post-terremoto, affrontiamo il te-ma delle infiltrazioni mafiose ed apriamo la discussione attorno a un tema, che troverà sicura eco al prossimo congresso nazionale della Cgil, dedicato a come oggi si possa affrontare, in un’Italia fiaccata dalla crisi, il rapporto tra lavoro, reddito e cittadinanza. Fateci avere le vostre osservazioni.
Buona lettura e buone vacanze.

 

In questo numero:

ATTIVITÀ IN CORSO
Elaborazione. Esplorazione tra i lavori cognitivi in Italia

ATTIVITÀ CONCLUSE
Le liberalizzazioni delle attività commerciali a Parma
Osservatorio del terziario in Emilia-Romagna         
  
OSSERVATORI
La stagione degli osservatori sull’economia e il lavoro: dai territori alla regione

L’IRES ER E L’EUROPA
IVerso la costituzione del CAE nel Gruppo Cremonini

INVITO ALLA LETTURA
Carlo De Maria, Le Camere del Lavoro in Emilia-Romagna: ieri e domani. Bologna, Editrice Socialmente, 2013

Allegati:
FileDescrizioneAnno
Scarica questo file (Diario di Bordo n_33.pdf)Diario di Bordo N°33Download2013
Altri articoli...