FMB Convegno Marzo Volantino A5 ITA

Saturday 19 March 2016
Marco Biagi Foundation, Job Placement Room, 9.30-13.00
The impact of working conditions and policies on well being of elderly workers

 

The workshop aims to improve comparative understanding of the ways working conditions and policy interventions influence health and wellbeing during extended working lives to provide evidentiary basis for more effective policy-making. For this purpose together with an introduction on the aims of the COST action, evidence based on quantitative analysis and evaluation methods will be discussed with the objectives to increase public awareness and discuss policies implications.

 

9.30   Welcome Address
A. O. ANDRISANO, Rector, University of Modena and Reggio Emilia

10.00   Opening session
Chair: T. ADDABBO, COST Action IS1409, Marco Biagi Foundation, University of Modena and Reggio Emilia
COST ACTION IS 1409 - Gender and Health Impacts of Policies Extending Working Life
M. GSTREIN, COST Action IS1409 & Working Group 'Identify and map international data bases' Leader
The effects of work activity on elderly health in a gender perspective. The case of Italy
T. ADDABBO, COST Action IS1409, Marco Biagi Foundation, University of Modena and Reggio Emilia

 

11.00   Coffee break

 

11.15
Maternity leave policies: short and long term effects on mental health
G. PASINI, Ca' Foscari University of Venice
Old hopelessly in. The role of public policies in supporting the extension of working life
P. CHECCUCCI e R. FEFÈ, Istituto per lo sviluppo della formazione professionale dei lavoratori - Isfol

 

12.15   Discussion
R. ROGOWSKI, University of Warwick
V. BORGHI, University of Bologna

Debate


13.00   Buffet Lunch

------------

Fondazione Marco Biagi, Sala Job placement, 14.30-18.00
Allungamento della vita lavorativa. L'impatto delle politiche di welfare e delle riforme del lavoro

L'incontro partirà dalla presentazione dei risultati di ricerche sul tema che verranno discusse con le parti sociali ed esponenti delle istituzioni. L'obiettivo, prendendo atto dell'allungamento della vita attiva legata alle riforme e delle problematiche connesse, sarà quello di individuare buone pratiche che possano avere un effetto positivo sul benessere dei lavoratori e delle lavoratrici e delle loro famiglie in una prospettiva di genere.

 

14.30   Saluti e apertura dei lavori
A. O. ANDRISANO, Rettore, Università di Modena e Reggio Emilia
M. SALADINI, Delegata del Rettore alle Pari Opportunità, Università di Modena e Reggio Emilia
Chair: T. ADDABBO, COST Action IS1409, Fondazione Marco Biagi, Università di Modena e Reggio Emilia

 

15.00   Interventi
Un anno di riforme. Genere ed età alla prova del Job Act
V. CARDINALI, Istituto per lo Sviluppo della Formazione Professionale dei Lavoratori, Isfol
Fonti e strumenti per le politiche di welfare occupazionale
I. SENATORI, Fondazione Marco Biagi, Università di Modena e Reggio Emilia
Organizzare la conciliazione vita-lavoro e il welfare occupazionale. Opportunità e vincoli per il benessere dei lavoratori
Y. CURZI, Fondazione Marco Biagi, Università di Modena e Reggio Emilia
La via contrattuale al welfare
D. DAZZI, Ires, Istituto Ricerche Economiche e Sociali, Emilia Romagna

 

16.30   Coffee Break

16.45   Dibattito
E. PETITTI, Assessora al bilancio, riordino istituzionale, risorse umane e pari opportunità Regione Emilia Romagna
N. MARAMOTTI, Assessora Sicurezza, Cultura della legalità e Città storica con deleghe al commercio, attività produttive, personale, pari oppportunità e turismo Comune di Reggio Emilia
A. BOSI - Assessore Lavoro, Formazione professionale, Partecipazione, Quartieri, Centro storico, Pari opportunità, Promozione della cultura della legalità Comune di Modena
T. CALZOLARI, Segreteria Confederale CGIL Modena
M. GUICCIARDI, Coordinatrice Commissione per le pari opportunità - Comitato Unitario delle Professioni Modena
V. MAESTRONI, Centro Documentazione Donna Modena
M. SALADINI, Delegata del Rettore per le Pari opportunità, Università di Modena e Reggio Emilia

18.15   Aperitivo

 


La partecipazione è libera e gratuita. Poichè il numero dei posti è limitato, si prega di confermare la partecipazione iscrivendosi tramite il modulo online.

Allegati:
FileDescrizioneAnno
Scarica questo file (FMB_Convegno_Marzo_Volantino_A5_ITA.pdf)LocandinaDonwnload2016